4 giugno 2017, Dance Open Contest di HIP HOP e BREAK DANCE

4 giugno 2017, Dance Open Contest di HIP HOP e BREAK DANCE

1 giugno 2017 Off Di l. ivo cabiddu

[button title=”CLASSIFICHE DI TUTTE LE SEZIONI DI DANZA E CATEGORIE DI ETA'” link=”http://www.dancesportservice.it/2017/gp34/index.htm” buttonColor=”button-red” ]

Clicca sui bottoni per i risultati e l’elenco dei partecipanti al DOC2017 con il programma dettagliato dell’evento per ciascuna sezione di gara.

[button title=”ELENCO DEGLI ISCRITTI E PROGRAMMA ORARIO” link=”http://www.granpremiodelladanza.it/wp-content/uploads/2017/06/GP2017_iscrizioni7_street_dance.pdf” buttonColor=”button-red” ]

[button title=”ELENCO DEGLI ISCRITTI E PROGRAMMA ORARIO” link=”http://www.granpremiodelladanza.it/wp-content/uploads/2017/06/GP2017_iscrizioni7_street_dance.pdf” buttonColor=”button-red” ]

[button title=”INVITO ALL’EVENTO” link=”http://www.granpremiodelladanza.it/wp-content/uploads/2017/02/gp2017_inv_mod_reg.pdf” buttonColor=”button-red” ]

Online l’invito e il modulo per le adesioni al DOC2017, da compilare e inviare entro il 21 maggio 2017 a info@granpremiodelladanza.it oppure via fax al 070.861002

[button title=”MODULO DI ISCRIZIONE” link=”http://www.granpremiodelladanza.it/wp-content/uploads/2017/02/gp2017_mod_4GIU.pdf” buttonColor=”button-red” ]

DANCE OPEN CONTEST / DANCE WEEK. In occasione del 4 giugno la manifestazione comprende un’intera giornata dedicata alla Street Dance, con i prestigiosi contest di Hip Hop e Break Dance giudicati da esperti di grande calibro internazionale. Già confermata la presenza di gruppi di ballerini da altre regioni italiane e l’abbinamento dell’evento con la selezione regionale ufficiale di “STREET FIGHTERS JUNIOR”, tour nazionale a tappe valido per il prestigioso evento internazionale THE WEEK, in programma a luglio 2017 (a Cagliari in palio la copertura spese per la partecipazione del gruppo all’intera settimana). Come nella migliore tradizione del Gran Premio della Danza sono in palio trofei, medaglie e attestati per tutte le categorie, più ulteriori borse di studio e premi in denaro.

IN GIURIA (vedi curriculum a fondo pagina):

Denis Di Pasqua             Luca “Led” Miniati             Mister Byron

PROGRAMMA ORARIO INDICATIVO
09:00 – Inizio accrediti (ritiro numeri di gara e pass di entrata, consegna musiche)
09:15 – Apertura ingresso partecipanti, inizio prove libere
09:45 – Apertura ingresso pubblico
10:00 – Fine prove libere
10:15 – Presentazione giuria e staff

GARE PRIMA PARTE
10:30 – Hip Hop: SOLISTI, tutte le categorie
11:30 – Hip Hop: DUO, tutte le categorie
12:30 – PREMIAZIONI PRIMA PARTE
13:00 – Pausa

GARE SECONDA PARTE
14:30 – Hip Hop: Contest 1vs1, tutte le categorie
16:30 – Break Dance: Contest 1vs1 (B-Girl e B-Boy), tutte le categorie
18:00 – STREET FIGHTERS JUNIOR
19:00 – Street Dance: concorso coreografico gruppi, tutte le categorie
20:30 – PREMIAZIONI SECONDA PARTE

NB: le premiazioni dei contest si effettueranno al termine della battle per il 1° e 2° posto 

 
Musiche: DJ Niza                                                                                                      Presenta: Master Elvis

Mr. Byron, oggi giudice e insegnante internazionale, è un ballerino di fama mondiale, versatile per ogni style  di hip hop, popping, locking, new style & house. Nato a Parigi, originario di Martinica, balla da sempre grazie alle influenze della sua cultura (afro, salsa, sala da ballo, zouk). Dal 1984 si avvicina al mondo dell’hip hop; dal 1993 la danza diviene la professione e inizia a collaborare con noti artisti internazionali. Dal 1998 insegna e viene chiamato come giurato nei principali eventi internazionali Hip Hop underground e commerciali, in Francia, Italia, Slovenia, Ungheria, Marocco, Martinica, Belgio, Brasile, New York, Germania, Ucraina, Svizzera, Polonia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Spagna. Partecipa anche a numerose produzioni cinematografiche e televisive e nel 1999 balla nel film “The Dancer” di Luc Besson. Nel 2004 partecipa al programma TV MTV Dance Show. In Italia partecipa nel 2009 come professionista al programma Amici in onda su Canale 5. Ha ballato come testimonial per alcuni marchi internazionali noti nel mondo della danza e non, come Freddy e Nike. Nel 2013 gira lo spot per Dimensione Danza “Loose Control”. Quest’anno giudica per la sua quinta volta al Gran Premio della Danza.

Denis Di Pasqua, artista e performer noto per essere unico nel suo stile, tiene lezioni e workshop di Breakin’ nelle più prestigiose scuole di danza italiane. Nel 1998 fonda il gruppo Break the Funk, il quale da oltre 10 anni lavora in diverse tournee tutta Italia e all’estero. In ambito televisivo può vantare showcase e demo di B-Boying in importanti trasmissioni Rai e Mediaset, inoltre è stato per anni protagonista di vari spot pubblicitari, quali “Love Line” e “Yo! MTV RAPS” trasmessi su MTV. Vincitore con i Break the Funk delle edizioni 2003 e 2004 del “Battle of the Year Italia” e “Freestyle Session Italy 2004”, questi successi hanno portato la crew alle finali della competizione mondiale di breaking più prestigiosa in assoluto: l’International” in Germania, dove nel 2003 si aggiudicano il Battle of the Year sesto posto e nel 2004 uno strepitoso quarto posto ed il premio “Best Show” come miglior coreografia del mondo. E’ frequentemente convocato in qualità di giudice ad importanti concorsi di danza e contest di breaking in tutta Europa, torna in giuria al Gran Premio della Danza per la quarta volta consecutiva.

Luca Miniati, in arte “B-Boy Led”, 6 volte campione italiano di Break Dance, Electric boogie ed Hip Hop Newjackswing. Secondo ai Campionati Mondiali di Hip Hop di Basilea nel 1993, Campione del Mondo di Hip Hop in Ungheria nel 1994 e due anni dopo, ancora in Ungheria, Campione mondiale di Electric Boogie.  Questi sono solo parte dei titoli che ha conquistato in carriera. “Led” si e’ avvicinato alla cultura Hip Hop e alla Street Dance fin da piccolo, nei primi anni ‘80, prendendo ispirazione da Dj Kool Herc, Afrika Bambaataa, New York City Breakers, Rock Steady Crew e molti altri. Ha quindi fatto parte del nascente movimento Hip Hop italiano fin dalle origini, dando un contributo significativo alla sua diffusione.  Miniati, oggi anche affermato giudice federale e giudice internazionale IDO tra i più accreditati, dopo alcuni anni torna a giudicare il Gran Premio della Danza 2017.